Erasmus+

Avatar utente

Webmaster

Personale tecnico

0

Nell’a.s. 2022/2023 il nostro Istituto ha ottenuto l’accreditamento come organizzazione individuale nell’ambito del progetto Erasmus+ Settore scuola 2023/2027.Nell’arco del quinquennio verranno resi disponibili circa 50 posti per la mobilità dello staff, docente e non docente, e circa 125 posti per la mobilità degli alunni.Il piano di sviluppo del progetto è stato disegnato per soddisfare i bisogni formativi esplicitati nel PTOF e nel RAV-PDM.

In particolare, sono stati individuati quattro obiettivi fondamentali:

  • Istruzione di qualità e innovazione didattica
  • Inclusione e socializzazione
  • Ecosostenibilità consapevole
  • Internazionalizzazione e cittadinanza europea

Tutte le attività di mobilità saranno implementate tenendo in considerazione i suddetti obiettivi e nel rispetto degli standard di qualità richiesti dalla Commissione Europea in tema di inclusione e rispetto delle diversità, sostenibilità ambientale, competenze digitali e cittadinanza europea.Per l’anno scolastico 2023/2024 la scuola ha già ottenuto l’approvazione del budget per la mobilità di 10 membri dello staff docente e non docente e di 25 alunni.

Sono previste le seguente tipologie di mobilità:

per gli alunni:

  • mobilità per gruppi di alunni accompagnati da un docente della durata di 1 settimana
  • mobilità breve di circa 2 settimane
  • mobilità lunga (min. 1 – max. 3 mesi)

per lo staff docente:

  • mobilità per attività di insegnamento (min. 3 – max. 6 mesi)
  • Job Shadowing (7 giorni)
  • Corsi di formazione (min. 7 – max. 14 giorni)

per lo staff non docente

  • corsi di formazione (min. 7 – max. 14 giorni)

Al termine delle attività sarà richiesto a tutti i partecipanti di contribuire alla disseminazione dei risultati, condividendo le proprie esperienze all’interno della scuola e sul territorio.Con questo progetto si auspica una forte ricaduta sulla qualità dell’offerta formativa e una spinta nel processo di internazionalizzazione della nostra scuola.

Per informazioni rivolgersi alle referenti proff. Catarinozzi, Carvisiglia, Minghetti al seguente indirizzo mail: internazionalizzazione@papareschi.net

Skip to content