Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

 LA SCUOLA PARTECIPA ATTIVAMENTE AI PROGETTI EUROPEI

Si comunica che il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, indice per l’a.s. 2019/2020 il Concorso Nazionale “Con Rispetto. Educando”, rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado. A 25 anni dalla Conferenza mondiale sulle donne di Pechino, il concorso “Con Rispetto. Educando”, propone alle alunne e agli alunni, alle studentesse e agli studenti di riflettere sul tema dell’educazione al rispetto nelle relazioni private, nei luoghi di lavoro e in tutti gli spazi di vita. Trattamenti discriminatori senza una giustificazione; linguaggi sminuenti, derisori e aggressivi; prevaricazioni psicologiche sono forme di mancanza di rispetto che portano a comportamenti violenti. Educare al rispetto vuol dire educare alla differenza, alla libertà di scelta altrui, al saper vivere relazioni in cui la volontà e le caratteristiche degli altri hanno lo stesso peso delle nostre. Imparare a rispettare una persona significa non offenderne, con le parole e con i comportamenti, la dignità. Le istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado sono, pertanto, chiamate ad attuare percorsi di sensibilizzazione e di informazione sul tema oggetto del bando.

Allegati:
FileDimensione del FileCreato
Scarica questo file (m_pi.AOODGSIP.REGISTRO_UFFICIALE(U).0005483.05-12-2019.pdf)m_pi.AOODGSIP.REGISTRO_UFFICIALE(U).0005483.05-12-2019.pdf376 kB06-12-2019